Sarezzo la spunta contro il Gussago Basket

Gussago Basket

Cittadini Sarezzo – Gussago Basket 57-52

Prima giornata di ritorno caratterizzata dai derby, ben tre sulle quattro partite targate Brescia. In casa del Sarezzo buon avvio del Gussago, che trova buone percentuali al tiro (7/9 da due) e chiude in vantaggio di 13 punti il primo quarto. Più equilibrato il secondo, con il divario che al riposo è di 15 lunghezze. Alla ripresa del gioco Sarezzo stringe le maglie difensive, concedendo solo 5 punti a Gussago, e recuperando parte del divario, che al termine della frazione è di 3 punti. Nella decisiva frazione finale l’inerzia del match è ormai in mano ai valtrumplini, che passano a condurre e chiudono vittoriosamente la partita.

Nel derby tra Padernese e Prevalle, dopo una prima frazione equilibrata, gli ospiti piazzano la spallata letale a ridosso del riposo (+12). Al rientro in campo dopo la pausa, Prevalle concede solo 6 punti alla Padernese e scappa fino al +26. La frazione finale è pura accademia per il Prevalle, che risponde colpo su colpo alla Padernese. Nel terzo derby di giornata, grande vittoria casalinga del Trenzano, che batte per la seconda volta la capolista Orzinuovi dopo averla superata anche nella prima di andata: per il River sono due le sconfitte in campionato, ed entrambe rimediate con il Pitra. Avvio su grandi ritmi per Trenzano, che prende subito un buon margine (+13); Orzi nel secondo quarto cerca di ricucine e risale la china fino al -6. Nel secondo tempo la partita si fa incandescente, le due squadre sono sempre vicine nel punteggio, ma Trenzano difende il vantaggio con le unghie. Partita complicata per la capolista Iseo, che sul campo dell’Offanengo si fa imbrigliare dai bassi ritmi della squadra cremonese. Basse le percentuali in attacco, con il punteggio sempre in equilibrio. Alla fine però la spuntano i sebini.
Dario Zucchi

CITTADINI SAREZZO A. Rovetta, Castrianni, Poli, Feroldi 9, Sandri 16, Milanesi 17, Outmane 5, Scazzola 3, Bertanza, Lamanna 7, Botti. Allenatore: Dusi.
GUSSAGO BASKET Hezzi ne, Faroni 12, Beccagutti ne, Mariotto 8, Grillo 13, Zanetti 2, Orlandi 4, Chiessa 3, Campostrini ne, Zotti 4, Ricci 6, Agazzi. Allenatore: Tusa.

Arbitri: Abdulaye di Botticino e Visini di Montichiari.
Parziali: 7-20, 19-34, 42-39.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News