Scout in festa al campo di Piazzole

Durante la giornata verranno raccolti fondi per la costruzione di un nuovo eremo.

L’ingresso della base scout di Piazzole

Appuntamento autunnale imperdibile per gli scout bresciani. Domani infatti, in occasione della ricorrenza di San Michele la fondazione San Giorgio onlus di Gussago e l’Agesci (scout cattolici italiani) di Brescia hanno organizzato una festa in montagna alla Base scout di Piazzole; un evento particolare quello di quest’anno perché sarà il primo senza Gino Ricci, lo storico fondatore e presidente della fondazione.

All’ingresso alla festa ai partecipanti verrà richiesto un contributo a favore della Fondazione San Giorgio che per il 2013 ha in progetto la realizzazione di un eremo nella zona alta della Base scout di Piazzole, a quota 500 metri, in comune di Brione. Il nuovo edificio, «appositamente isolato e quindi idoneo come luogo di riflessione e meditazione», dovrebbe essere composto da una stanza principale di 20 metri quadri, con soppalco, porticato e servizi. Il costo, interamente a carico della fondazione, è previsto in circa 70.000 euro.

Per quanto riguarda il programma di domani, dalle 9.30 si svolgerà l’accoglienza, seguita dalla raccolta delle castagne e la visita ai banchetti delle associazioni.
La mattinata proseguirà alle 11 con la messa celebrata dall’assistente regionale dell’Agesci don Alessandro Camadini, e alle 12.30 con il pranzo a piatto unico, in perfetto stile scout. Nel pomeriggio, alle 14.30, sarà il momento dell’atteso concerto dei Klezmorim, mentre alle 16.30 la giornata si chiuderà con la merenda e il vin brulé. «Quest’anno il tema della festa si congiunge con quello del ricordo – spiega il portavoce dell’organizzazione Giancarlo Turati – e si realizza nella proposta dei Klezmorin, non un semplice concerto ma un vero e proprio viaggio alla scoperta della musica e delle tradizioni yiddish».

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News