Il Solleone Marcolini brilla ma con la regina Cividatese non basta

Solleone Marcolini

Cividatese – Solleone Marcolini 2-1

Applausi e basta per il Solleone, che cede 2-1 al cospetto della regina Cividatese. La squadra franciacortina non riesce a dare continuità al brillante successo interno ottenuto con il Chiari, anche se il gioco lascia ben sperare. I bergamaschi passano alla prima occasione utile con Seiti, veloce nell’approfittare di un’incomprensione al limite dell’area tra Cagni e Mensi (22’). La replica gialloblù sfocia nel tentativo ravvicinato di Torchio. Il pareggio del Solleone matura al 17’ della ripresa, in seguito a un traversone di Gnanzou e alla successiva deviazione di Bertanza in scivolata. Nel finale, con le due squadre in dieci a causa delle espulsioni di Roveri e Pavese, la Cividatese trova il gol della vittoria con Fall Pape.

CIVIDATESE:Casati, Massimo Vavassori, Brugna, Roveri, Ghitti, R. Vavassori, Pesenti (38’ st Calabria), Uberti (16’ st Plebani), Fall Pape, Belloli, Seiti. A disp. Deretti, Marco Vavassori, Sabbadini, Mendy, Cattaneo. All. Ferigo.
SOLLEONE MARCOLINI: Pagani, Bona, Torchio (34’ pt Bertanza), Di Domenica, Cagni, Mensi, Longhi (16’ st Amadini), Peroni, Gnanzou, Pavese, Picolo. A disp. Franchi, Ferretti, Cristini, Codenotti, Schivalocchi. All. Inselvini.

Arbitro: Sanzogni di Lovere.
Reti: 22’ pt Seiti, 17’ st Bertanza, 40’ st Fall Pape.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News