Il Solleone Marcolini sconfitto nello scontro salvezza con Virtus Rondinelle

Solleone Marcolini

Virtus Rondinelle – Solleone Marcolini 3-2

La Virtus Rondinelle non fallisce lo scontro salvezza. La squadra di Buizza risponde al vantaggio del Solleone e sorpassa nella ripresa grazie a Morandi. Gli ospiti colpiscono a freddo con Castrezzati, che su punizione aggira la barriera e trova l’angolino. Al quarto d’ora un tocco di mano in area manda sul dischetto Taglietti, che sigla il pareggio. Gli ospiti tornano in vantaggio con Busseni, che si avventa su una respinta della difesa e batte Zamboni. Le Rondinelle trovano il pari grazie a un disimpegno sbagliato: Morandi prende palla e serve a Zanola un assist d’oro. Nella ripresa Morandi ispira nuovamente il gol calciando un pallone che sbatte sul palo: Zanola c’è e realizza

VIRTUS RONDINELLE: Zamboni, Rossetti (38’ st Micheli), Corsini, Scaroni, Taglietti, Bettoni (1’ st Iemmolo), Vignoni (32’ st Mosti), Manera, Morandi, Zanola, Ferrari (24’ st Laudani). A disposizione: Zizioli, Rizzi, Gusmeri. All. Buizza.
SOLLEONE MARCOLINI: Biazzi, Ferlinghetti, Bulgari, Parzani, Castrezzati, Mori, Dolzanelli (12’ st Turki), Busseni, Cancarini, Stornati, Amadini (25’ st Piazzi). A disposizione: Ghidini, Vezzoli, Di Domenica, Uberti, Lunio. All. Savoldi.

Arbitro: Affatato di Brescia.
Reti: 3’ Castrezzati, 15’ pt Taglietti (rigore), 36’ pt Busseni, 40’ pt Zanola, 15’ st Zanola.

Fonte: Bresciaoggi