Sospese le ricerche di Giuseppe Antonelli

Giuseppe Antonelli

Sono state sospese le ricerche di Giuseppe Antonelli, il 51enne gussaghese del quale non si hanno più notizie dal 28 luglio, quando aveva lasciato volontariamente il Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna nel quale era stato ricoverato a metà giornata per una caduta accidentale in casa. In 12 giorni ci sono state solo due segnalazioni attendibili, la prima proprio il giorno della scomparsa. Alcuni cittadini residenti a Brescia in zona Santellone, allarmati dalla presenza di uno sconosciuto, avevano allertato la Questura. Una volante aveva intercettato l’uomo alle 23.30, identificandolo ufficialmente proprio in Giuseppe Antonelli che, evidentemente, una volta lasciato il Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna, era rimasto più o meno in zona. Un’altra segnalazione, giudicata attendibile dalle forze dell’ordine, indicava Antonelli sulla collina di Sant’Anna domenica 2 agosto. Da allora più nulla dell’uomo. Le ricerche, organizzate dall’Unità di crisi locale dei Vigili del fuoco, sono state attivate nella zona limitrofa ai punti di avvistamento: Santellone, Sant’Anna, Mandolossa. In azione, una settantina di uomini tra Vigili del fuoco e squadre logistiche e cinofile di volontari della Protezione civile. Domenica anche l’intervento dell’elicottero dei Vigili del fuoco, ma nulla di fatto. Alla fine, non avendo mai individuato tracce significative di un possibile passaggio di Antonelli, è arrivata la decisione di sospendere le ricerche. Proseguono, invece, le indagini dei carabinieri.
Mauro Leombruno

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News