Spaccio di cocaina vicino al parco: due in manette

Carabinieri

Un giro di spaccio di cocaina a pochi metri dal parco giochi. Figure sospette che comparivano sul far della sera attorno allo spazio verde della frazione Sale di Gussago e che si passavano bustine di polvere bianca tra i giardini e i vialetti che avevano ospitato famiglie e sportivi nel corso del pomeriggio. La voce è arrivata anche ai militari della stazione del paese che hanno messo in campo un servizio di controllo con appostamenti in borghese e attività investigativa tradizionale. Alle segnalazioni del paese hanno fatto seguito i riscontri dei carabinieri ed è scattato l’arresto.

I militari hanno tenuto monitorata la zona e, attorno alle 19 dell’altra sera, hanno bloccato subito dopo la cessione di una dose di cocaina, due marocchini, uno di 31 e l’altro di 44 anni residenti a Travagliato e Cazzago San Martino. Nella vettura con cui erano arrivati a Gussago i carabinieri hanno trovato, nascosti sotto il cambio, 26,4 grammi di cocaina e 815 euro in contanti che i carabinieri ritengono frutto dello spaccio. Per il 31enne è stato disposto l’obbligo di dimora mentre per il 44enne gli arresti domiciliari.

Fonte: giornaledibrescia.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News