Spiedo, il Gran Galà ritorna alle origini

Fotogallery "Gran Galà dello spiedo 2016"

Gussago torna la capitale del piatto simbolo di Brescia. Dopo due anni di stop imposto dalla pandemia, il Gran Galá dello spiedo è in programma giovedì 8 settembre 2022 alle ore 19:00 nella cornice di piazza Vittorio Veneto. L’appuntamento, promosso dal Comune, punta a valorizzare le tradizioni enogastronomiche e culturali locali con una cena sotto le stelle a lume di candela. Il protagonista sarà il piatto principe della cucina di Gussago, che grazie alla legge che consente di impiegare nella preparazione gli uccelli abbattuti dai cacciatori, tornerà alle origini, ovvero alla ricetta bresciana più ortodossa.

La specialità sarà preparata dagli 11 ristoranti aderenti all’Associazione, seguendo il disciplinare che regola le caratteristiche dello spiedo De.Co. Un brindisi di benvenuto e un antipasto a base di salumi e formaggi locali terrà a battesimo il Gran Galà, seguito dal menu della tradizione con la tipica minestra sporca, lo spiedo con polenta e patate al forno, il tutto accompagnato dalle bollicine delle cantine locali. E per concludere dessert e degustazioni di distillati e grappe De.Co. Per partecipare si deve acquistare il coupon al costo di 50 euro a persona, in vendita a partire da martedì 9 agosto, in Comune (telefono 030 2522919 – interni 202 e 220). Il Gran Galà sarà il prologo a “Lo Spiedo Scoppiettando”, la rassegna enogastronomica che dal 22 settembre all’8 dicembre, ogni giovedì, porterà i profumi e i sapori autunnali del territorio in tavola attraverso uno speciale menù a base di spiedo e di ingredienti locali a un prezzo calmierato, disponibile nei ristoranti di Gussago che aderiscono all’iniziativa.
C.R.

Fonte: Bresciaoggi

Per approfondire:
– locandina Gran Galà dello spiedo di Gussago 2022

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News