Bocce: alla Bocciofila “Padre Marcolini” la finale del “Trofeo Aics”

10 Maggio 2014

Conclusione in bello stile sabato 3 maggio per il “Trofeo Aics”. La gara organizzata dall’Aics ha vissuto il suo avvincente rush finale sulle piste del bocciodromo “Padre Marcolini” di Gussago, dove si sono ritrovate le migliori coppie uscite dalla fase di qualificazione che si è svolta negli impianti di Calcinato, Verolanuova e Gussago. Per tutta la sua durata la manifestazione che rappresenta ormai uno dei punti di riferimento dell’attività stagionale dell’Aics è riuscita ad abbinare al meglio sport e agonismo da una parte e divertimento

Domenica 11 maggio si corre “Tra i vigneti della Santissima” 2014

9 Maggio 2014

Segnaliamo che domenica 11 maggio 2014 si disputerà la terza edizione della manifestazione podistica di corsa non competitiva “Tra i vigneti della Santissima“: una corsa tutta da “gustare” organizzata in collaborazione tra Aics, Brescia Running e centro sportivo Le Gocce di Gussago, con il patrocinio del Comune di Gussago. La partenza è fissata per le 9 ( iscrizioni sono possibili fino a mezzora prima) dal parcheggio del centro sportivo “Le Gocce” in via Staffoli, da dove inizierà un giro che condurrà i partecipanti sulle colline che circondano l’abitato di

Grande festa a Gussago per il “Trofeo Aics” di bocce

28 Giugno 2013

Sabato 22 giugno le piste del bocciodromo del Centro Padre Marcolini di Gussago hanno ospitato l’avvincente conclusione del quindicesimo «Trofeo Aics», gara a coppie organizzata, appunto, dall’Aics e dal sodalizio gussaghese con la collaborazione delle società bocciofile affiliate. Una intensa settimana di sfide riservate alle categorie AD, BC, CC e DD, sfide che hanno preso il via con la fase di qualificazione che si è svolta negli impianti di Calcinato, Verolanuova e Gussago. Dopo il pomeriggio dello scorso sabato si sono ritrovate le migliori coppie

Sabato 15 giugno finale del “Trofeo Aics”, gara di bocce a coppie

13 Giugno 2013

Si concluderà sabato 15 giugno sulle piste del bocciodromo di Gussago, la quindicesima edizione del «Trofeo Aics», gara di bocce a coppie organizzata in collaborazione col Centro Padre Marcolini di Gussago e le società bocciofile affiliate. La formula della competizione, partita con l’inizio della settimana e riservata alle categorie Ad, Bc, Cc e Dd, è quella ormai collaudata in questi anni. Dopo la fase di qualificazione, in corso di svolgimento negli impianti di Verolanuova, Calcinato e Gussago, alle 14 di sabato al bocciodromo gussaghese inizia

Podismo: “Tra i vigneti della Santissima” in continua crescita nonostante il tempo

22 Maggio 2013

“Tra i vigneti della Santissima” è una manifestazione podistica non competitiva che è partita senza particolari pretese con il principale obiettivo di coinvolgere gli appassionati di questa disciplina e di valorizzare lo splendido territorio adagiato alle porte della Franciacorta. Nonostante queste semplici premesse e la necessità di fare i conti con un clima a dir poco avverso, domenica 19 maggio l’edizione 2013 della corsa organizzata in stretta collaborazione dall’Aics, dall’Asd Brescia Running e dal Centro Sportivo “Le gocce” di Gussago, sostenuta dal patrocinio dell’assessorato allo

Domenica 19 maggio si corre “Tra i vigneti della Santissima” 2013

18 Maggio 2013

Segnaliamo che domenica 19 maggio si disputerà la seconda edizione della manifestazione podistica di corsa non competitiva “Tra i vigneti della Santissima“: una corsa tutta da “gustare” che, grazie alla collaborazione tra Aics, Brescia Running e centro sportivo Le Gocce di Gussago, porterà i suoi partecipanti a correre in mezzo al verde delle colline gussaghesi che aprono le porte della Franciacorta. Per approfondire: – locandina “Tra i vigneti della Santissima 2013“

«Tra i vigneti della Santissima» Grande successo a Gussago

20 Giugno 2012

Tra gli appuntamenti proposti in queste settimane dal calendario preparato dall’Aics e da Brescia Running ne troviamo uno che merita un breve sguardo particolare. Si tratta della prima, riuscita edizione di “Tra i vigneti della Santissima”, una “prima volta” che si è presentata già con i “tratti tipici” della classica, come conferma la più che eloquente partecipazione di oltre cinquecento podisti. Una presenza tanto numerosa quanto di buon auspicio, che ha premiato al meglio il lavoro organizzativo e la proposta lanciata a tre mani dall’Aics,

1 2