Si avvia alla conclusione la “Primavera diversa” dell’Anpi: due gli incontri ancora in programma

30 Maggio 2013

Dopo le due serate di letture sceniche, la settimana di mostra su “Resistenza e Costituzione” e gli incontri con gli studenti delle scuole di Gussago, si avvia alla conclusione al Palazzo Nava la “Primavera diversa” organizzata dall’ANPI, con il patrocinio del Comune di Gussago: sabato 1 giugno alle ore 20:30 incontro sul tema “Piazza Loggia… e dintorni: le nuove forme di fascismo e nazismo” riflessione proposta da Paolo Cittadini di Nuova Resistenza. Sabato 8 giugno, sempre alle 20:30, si terrà l’incontro/confronto pubblico, presieduto da Giulio Ghidotti -Presidente Provinciale ANPI-, delle

Anpi: continua a Palazzo Nava “Una primavera diversa”

17 Maggio 2013

Continua a Palazzo Nava di Gussago la manifestazione “Una primavera diversa“: sabato 18 maggio alle ore 20:30 andrà in scena lo spettacolo teatrale sul tema “Dalla Resistenza alla Costituzione” mentre domenica 19 maggio, dalle 14 alle 22, ultima possibilità per visitare la mostra su Fascismo – Resistenza – Costituzione. L’ingresso è gratuito. Le due iniziative vengono realizzate a conclusione della prima settimana della “primavera diversa” proposta dall’ANPI (provinciale, di zona e della sezione locale) con il patrocinio del Comune di Gussago. Settimana che ha visto

ANPI: “Una primavera diversa”

23 Aprile 2013

Tra aprile e giugno, a Palazzo Nava di Gussago, si terrà un’iniziativa di informazione sulla riconquista della libertà attraverso la lotta di liberazione (1943-1945) in provincia di Brescia e sulla promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana che di quella lotta è figlia. E’ un invito agli italiani (in particolare ai giovani) a ritrovare un po’ di speranza, perché la realizzazione dei principi fondamentali della Costituzione aiuterebbe certamente il sorgere di quel “mondo nuovo” che tanto viene auspicato. Una settimana di mostra (con materiale fotografico, documentario, giornalistico,

Giorno del Ricordo 2013

7 Febbraio 2013

Segnaliamo che anche a Gussago è prevista la commemorazione del Giorno del Ricordo, la solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. A Gussago la giornata del ricordo verrà ricordata con due iniziative: sabato 9 febbraio alle ore 17:00 presso la chiesa di San Lorenzo incontro “Tra foibe ed esodi: le tragiche e complesse vicende del confine orientale” al quale interverranno Bruna Franceschini (ANPI), Pietro Ghetti (Fiamme Verdi) e Vittorio Nichilo (giornalista e storico)

Calini, doppia vittoria sui temi della memoria; terzo premio alla scuola Teresio Olivelli di Sale di Gussago

21 Ottobre 2012

Ieri in Sala Piamarta la cerimonia che chiude il progetto. Le scuole di Brescia e Bedizzole premiate dall’Anpi. Dai luoghi della Resistenza agli itinerari della memoria, dal dramma delle foibe alla nascita della Costituzione italiana, dal problema dell’immigrazione alle difficoltà e prospettive del sentirsi italiani oggi. Tanti i temi nel bando di concorso «I giovani, la memoria, la storia, la cittadinanza», promosso dalla Commissione scuola Dolores Abbiati dell’Anpi insieme alle Fiamme Verdi e al Centro Bresciano dell’Antifascismo e della Resistenza. Nella sala Piamarta di via

Venerdì 26 al Centro Marcolini “Ieri, oggi, domani: Resistenza!”

21 Ottobre 2012

L’ANPI di Gussago, in collaborazione con Sinistra a Gussago e Partito Democratico di Gussago, venerdì 26 ottobre alle ore 20.45 presso il Centro Marcolini di Gussago invitano alla conferenza Ieri, oggi, domani: Resistenza! Serata per ricordare i gussaghesi che nel ventennio furono mandati al confino o perseguitati dal fascismo. Verranno ricordati anche alcuni loro figli che, a loro volta, sono stati partigiani. Interverranno per ANPI provinciale: Guerino Dalola Andrea Andrico Marco Fenaroli La serata sarà allietata della chitarra “Resistente” di Valentina Facchini.

Pellegrinaggio dell’Anpi di Gussago sui luoghi della Resistenza

18 Ottobre 2012

Puntuale anche quest’anno si è ripetuta la giornata organizzata dalla sezione Anpi «Angelo Marchina» di Gussago sui luoghi della memoria della Resistenza: un vero pellegrinaggio sugli Appennini a ridosso della «Linea Gotica» tedesca che dal 1943 al 1945 bloccò alleati e Corpo volontari della libertà. La prima meta è stata Bettola, luogo di una feroce strage nazista (23-24 giugno 1944) con 32 vittime tra i quali diversi bambini. Poi al monumento alla donna partigiana (risulta l’unico in Italia) di Castelnuovo Rangone, dove i bresciani sono

Sabato 20 ottobre verranno premiate 2 classi della scuola primaria “Teresio Olivelli” di Sale

18 Ottobre 2012

Alle Classi 5^A, B e C dell’Anno Scolastico 2011/2012 della Scuola Primaria “Teresio Olivelli” di Sale e ai loro insegnanti sono stati attribuiti tre premi dalla Commissione scuola “Dolores Abbiati” dell’ANPI provinciale di Brescia, insieme alle “Fiamme Verdi” e al “Centro Bresciano dell’Antifascismo e della Resistenza” per il Concorso “I giovani, la memoria, la storia, la cittadinanza” per i lavori: 27 GENNAIO-GIORNATA DELLA MEMORIA GIORNO DEL RICORDO TERESIO OLIVELLI. LA VERITA’ E LA GIUSTIZIA SONO INSEPARABILI DALLA LIBERTA’ La cerimonia di premiazione si svolgerà Sabato 20 ottobre 2012 alle

25 anni di storia con Teresio Olivelli: anniversario della scuola di Sale

25 Maggio 2012

Venerdì 1 giugno 2012, dalle ore 14.20, alla Scuola Primaria Statale di Sale di Gussago si terrà la Festa di Fine Anno per il 25° anniversario dell’inaugurazione e dell’intitolazione a Teresio Olivelli. Oltre ai Genitori, per l’evento sono stati invitati il Sindaco Bruno Marchina, l’Assessore all’Istruzione Paola Ricci e le Associazioni del Territorio che vantano un legame storico o si sono riconosciute nei valori proposti dalla scuola. Avremo pertanto il piacere e l’onore di ospitare i Rappresentanti dell’A.N.P.I. provinciale e dell’Associazione Fiamme Verdi di Brescia,

1 3 4 5