Notizie

Riuscito il Natale per gli anziani del Richiedei e per gli ospiti del centro Anfas

Anche in questo Natale la Polisportiva Gussaghese con il contributo del Solleone e degli “Amici Bar Zio Piero” è riuscita a rallegrare, con la consegna di doni, gli ospiti del centro ANFAS di Gussago e dell’Opera Pia Richiedei. La consegna dei pacchetti è stata allietata dall’accompagnamento musicale delle tradizionali canzoni natalizie, che alcuni pazienti hanno potuto cantare con grande emozione. Si ringraziano per la loro gentile disponibilità: nelle vesti di Babbo Natale il sig. Gabetti alla fisarmonica il sig. Giambattista Lorenzini al violino il sig.

Scuola

Alle scuole di Gussago lo sciopero della merendina per solidarietà

Lo sciopero della merendina per dare aiuto a chi ha fame davvero. Un semplice gesto che nasconde un intento più profondo. Una sorta di solidarietà tra «colleghi». Nei giorni scorsi, infatti, le scuole dell’Infanzia, Primarie, Secondarie e di primo grado di Gussago hanno scelto di aderire alla «Rinuncia alla merendina» per sensibilizzare tutti – alunni, insegnanti e genitori – verso chi è meno fortunato. Il gruzzoletto, raccolto con il risparmio, prenderà la via dell’Africa. Aiuterà gli studenti e l’intera organizzazione scolastica di Aliap, nel Sud Sudan. «La finalità della rinuncia – spiega la dirigente scolastica, dottoressa Enrica Massetti -, individuata

Notizie

Zerouno Informatica finanzia il progetto sociale “Oggi divento un DJ”

Cooperativa Arcobaleno, «Zerogroup» e Radio Voce camuna insieme per un’idea. Un 16enne diversamente abile verrà inserito per alcuni mesi e coltiverà la sua passione negli studi di una emittente locale. L’abbattimento delle barriere culturali si persegue in tutti i campi. Anche dalla consolle di una radio con «Oggi divento un dj», il progetto grazie al quale la cooperativa Arcobaleno realizzerà, dall’inizio di gennaio e per 16 settimane, un inserimento lavorativo e sociale davvero originale per un giovane diversamente abile. Succederà grazie al sostegno di «Zerogroup», una società

Notizie

La Centredil di Gussago dona un Kangoo al Soccorso Franciacorta

Rinnovando una tradizione lodevole, anche quest’anno la Centredil di Gussago si è distinta per un’importante iniziativa benefica. La società, che distribuisce materiali per l’edilizia ed è controllata da Cammi Group e dalle famiglie Pietra e Grazioli, ha donato un Renault Kangoo ai volontari del Soccorso pubblico Franciacorta di Rodengo Saiano. Giovanni Pietro Grazioli ha consegnato le chiavi del Kangoo ad alcuni volontari, che lo utilizzeranno per i servizi dell’associazione franciacortina (sono 150 gli operatori che ruotano intorno al Soccorso pubblico). Centredil, come spiega Grazioli, chiuderà il 2012 con un fatturato di 13 milioni, in lieve calo rispetto ai 14 del precedente esercizio. L’utile di questi dodici mesi si

Notizie

Iniziativa benefica per il Natale degli anziani del Richiedei e gli ospiti del centro Anfas

Segnaliamo che anche quest’anno la Polisportiva Gussaghese, con la collaborazione del Solleone e degli Amici del bar Zio Piero, rallegrerà il Natale degli anziani presso l’Opera Pia Richiedei e gli ospiti del centro Anfas di Gussago. Babbo Natale ha già confermato la sua presenza per distribuire i doni e sarà sicuramente accompagnato da un musicista di fisarmonica che suonerà le classiche canzoni di Natale. Se qualcuno di buon cuore vorrà aiutare l’iniziativa benefica con una donazione (presso il bar Zio Piero) farà un gesto generoso

Notizie

“Ninna Musical-Mente Nanna”: brani per accompagnare le giornate dei neonati

Oggi la presentazione del singolare disco di Musical-Mente. Parte dei proventi all’Unicef. Un disco pensato per l’ascolto dei bambini da 0 a 3 anni e per le persone che li accudiscono (a cominciare, naturalmente, dai genitori). È«Ninna Musical-Mente Nanna»,realizzato dall’associazione culturale no profit Musical-Mente (con sedi a Monticelli Brusati, Gussago e Paderno Franciacorta) con la produzione e direzione artistica della fondatrice Paola Ceretta; direttore di produzione del cd è Enrico Catena, musicista e docente dell’Accademia stessa. L’album viene presentato oggi, alle 18, ai Musei Mazzucchelli, in via Mazzucchelli 2 a Ciliverghe di Mazzano, nell’ambito della manifestazione «Il paese

Notizie

“Sul sentiero dei sogni”, idea regalo per dare una mano a Punto Missione

Un libro illustrato racconta delle tradizioni popolari di Libano, Lettonia, Colombia, Romania. È stato scritto dalla gussaghese Cosetta Zanotti, illustrazioni di Brunella Baldi. Un libro che parla al cuore, scritto per piccoli lettori, ma adatto a tutta la famiglia. «Sul sentiero dei sogni», pubblicato dalla onlus Punto Missione, è un volumetto illustrato che racconta delle tradizioni popolari del Libano, della Lettonia, della Colombia e della Romania, paesi in cui l’associazione bresciana opera. Scritto da Cosetta Zanotti, autrice di Gussago le cui opere sono conosciute oltre confine, e

Eventi/Incontri

«Così mia figlia Elena non si arrende e vive»

Una mamma bresciana racconta il calvario e il «miracolo». «Non ci sono medicine che possano guarire Elena, ma lei è viva. E per un figlio malato trovi dentro di te una forza che non avresti mai creduto di possedere»: Cristina Rebagliati, una mamma bresciana, racconta la difficile lotta per la vita della sua piccola Elena, 3 anni il 18 novembre, affetta dalla nascita da una rarissima malattia mitocrondiale. Per Elena e per gli altri bambini malati questa sera l’associazione Mitoc onlus ha organizzato una serata

Eventi/Incontri

Sabato 17 novembre spettacolo teatrale di beneficenza “Buona notte Patrizia”

I gussaghesi Cristina e Cristiano, genitori di Elena, hanno scelto un modo speciale per festeggiare il terzo compleanno della loro splendida bimba affetta da una malattia mitocondriale (Sindrome di Leigh), una grave malattia genetica recessiva per la quale non esiste una cura. Sabato 17 Novembre alle ore 21.00 infatti la Sala Civica “C. Togni” di Gussago ospiterà lo spettacolo teatrale Buona notte Patrizia Una donna e tre uomini: il marito, un ministro cinico e calcolatore, l’amante, un generale pavido e borioso e un giovane sognatore di professione ladro. Una commedia

Sport

Anche il Gussago Rugby partecipa all’iniziativa benefica “Movember”

Con la grande sfida Italia-Tonga arriva a Brescia anche «Movember», un’iniziativa nata in Australia nel 1999 che nel giro di pochi anni ha fatto il giro del mondo. È un progetto che vede la luce (e che si manifesta in modo evidente) ogni anno per tutto il mese di novembre: per trenta giorni i giocatori e i simpatizzanti del rugby rinunciano al rasoio e si fanno crescere i baffi. Un’occasione per richiamare l’attenzione sui mali più trascurati della salute maschile. La campagna ha come obiettivo quello di aumentare la consapevolezza e i fondi

Corri e cammina per la LILT 2012: la partenza
Sport

“Corri e cammina” oltre trecento al via

Domenica scorsa, quando di prima mattina siamo arrivati in via Mandolossa a Gussago per montare il village per la manifestazione podistica “Corri e Cammina per L.I.L.T” eravamo preoccupati per la pioggia insistente. Ci dispiaceva, soprattutto per L.I.L.T – la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori -, che tanto si era prodigata per raccogliere fondi e per reclamizzare la propria benemerita associazione, ci dispiaceva per i volontari, che sarebbero rimasti sul percorso a regolare il traffico al freddo e sotto la pioggia, ci dispiaceva

Sport

Corri e cammina: tutti in pista per la lotta contro i tumori

Innanzitutto la solidarietà, perché la prima edizione di «Corri e cammina»ha l’importante scopo di prestare soccorso ad alcuni bresciani ammalati di cancro, costretti a pagare visite e cure nonostante il loro stato d’indigenza per la perdita del posto di lavoro. Più in generale poi la manifestazione podistica non competitiva, organizzata per domenica 4 novembre dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori e dalla Uisp, ha lo scopo di promuovere la missione dell’associazione con sede a Brescia in via Zamboni. Facendo conoscere a un pubblico sempre più vasto il costante lavoro di sensibilizzazione e prevenzione contro la malattia più letale del nostro tempo. L’appuntamento con «Corri e

Notizie

“Gocce… di solidarietà”: raccolti 10.000 euro

Massimo Guerrato, organizzatore della manifestazione benefica “Gocce… di solidarietà” scrive sulla pagina Facebook dedicata all’evento: Cari amici, sono lieto di informarVi che durante la seconda edizione di “Gocce di solidarietà” di domenica 7 ottobre abbiamo raccolto la ragguardevole somma di 10.000 €, interamente devoluti al CBD-Centro Bresciano Down e all’Osservatorio Caritas Zonale “Madonna della Stella”. L’importante cifra è stata raggiunta, oltre che con il contributo di tutti i sottoscrittori della lotteria e degli sponsor, anche grazie alla generosa donazione di due persone che hanno voluto