Notizie

Salta trasformatore: sei ore di blackout nella zona industriale verso Cellatica

Per sei ore senza elettricità. Il blackout che ha coinvolto una ampia fascia di territorio tra Gussago e Cellatica si è verificato venerdì dalle 10:30 alle 16 e ha rischiato di danneggiare gravemente la produzione di alcune aziende che operano in quell’area. A determinare l’interruzione di corrente sarebbe stata la rottura di un trasformatore in una cabina dell’Enel che si trova in via Meucci a Gussago, dalla quale dipendono appunto numerose utenze, anche di stabilimenti come la Aliprandi e le acciaierie Prandelli. Il prolungato deficit