Fotogallery: Zola-san trova l’oro in Giappone “Io felice coi samurai del calcio”

17 Maggio 2015

Dai vini della Franciacorta al sake, dall’amato spiedo ai piatti della tradizione tipica giapponese. Ecco in poco tempo come sono cambiati usi e abitudini di Claudio Zola, indimenticato difensore con trascorsi tra Lumezzane e Montichiari trasformatosi oggi in uno dei più importanti tecnici di Milan Academy. Passato da Gussago al Sol Levante con la missione di divulgare il verbo del calcio occidentale in una terra caratterizzata da tradizioni e cultura diametralmente opposte. In un paese dalle nuove opportunità calcistiche che il Milan sta tenendo monitorato