Torneo “Sotto le stelle”: brilla la SR4

31 Luglio 2013

La notte di Sale di Gussago brilla per la SR4, formazione che si aggiudica il sesto torneo franciacortino «Sotto le stelle». La SR4 piega in finale la resistenza della Beta Street per 3-2 dopo una partita molto combattuta. Un successo ottenuto rimontando l’iniziale svantaggio firmato Lumini. Gaudenzi e Petrosino ribaltano il risultato a favore di SR4, poi ripresa da una prodezza di Frassine. Ma a pochi istanti dalla conclusione il guizzo di Petrosino dà il successo alla SR4, relegando la Beta Street al secondo posto.

Speciale Oratorio di Sale: “C’è un carosello sconfinato di eventi però le adolescenti non partecipano”

25 Dicembre 2012

Per don Enrico Bignotti le famiglie fanno uscire poco le ragazze: «Erano di più con l’oratorio femminile». Le undici aule sono affollatissime per l’Iniziazione d’estate, per i tornei sotto le stelle e di calcio saponato. Don Enrico Bignotti è arrivato a Sale di Gussago nel 2010 fresco di ordinazione sacerdotale e s’è trovato a operare in una grande realtà. Infatti l’oratorio Lodovico Pavoni è un punto di riferimento di gran parte della gioventù della popolosa frazione di Gussago e centro di numerose iniziative, che vanno dall’Iniziazione

Speciale Oratorio di Sale: don Conti, il ragioniere degli «inconfessi»

24 Dicembre 2012

Alla fine dell’Ottocento il parroco, oltre a preoccuparsi del catechismo, teneva il conto di chi, in occasione della Pasqua, saltava confessione e comunione. Nel 1948 venne acquistato un fabbricato per l’oratorio ma passarono parecchi anni prima dell’utilizzo completo. Le cronache cominciano a parlare dell’oratorio a Sale di Gussago nel secondo dopoguerra. La preoccupazione per l’educazione della gioventù è naturalmente molto precedente, e risale alla fine dell’Ottocento quando era parroco don Luigi Conti che, oltre a preoccuparsi del catechismo, soprattutto per le ragazze, con acribia ragionieristica teneva

Oratorio Sale: dall’8 dicembre parte la raccolta di figurine dell’ASD Oratorio Sale

16 Novembre 2012

Celo, manca, celo, manca. Chi non ha mai detto queste parole almeno una volta con gli amici spulciando le figurine? Da quest’anno si potrà farlo non solo con quelle di Pirlo, Totti, Milito, Pazzini, etc… ma anche con quelle dell’Oratorio di Sale. Chi sono i protagonisti della raccolta? Tutti i componenti della società “ASD Oratorio Sale”: giocatori, dirigenti, etc… L’album, composto da 184 figurine, costerà 3 euro mentre le figurine 60 centesimi a pacchetto (ogni pacchetto contiene 5 figurine) e si potranno acquistare durante l’orario di apertura dell’oratorio