Anche a Gussago Ufficio postale a singhiozzo durante l’estate 2014

23 Giugno 2014

Tra chiusure a giorni alterni e serrande giù nel pomeriggio quest’anno i disagi dovrebbero essere meno pesanti. Come ormai ogni anno, anche quest’estate gli uffici postali di città e provincia funzioneranno a singhiozzo, tra chiusure a giorni alterni e serrande abbassate nel pomeriggio. Il provvedimento, che riduce il servizio alla clientela, toccherà 27 centri in provincia, soprattutto i più piccoli, e 20 succursali cittadine, da Mompiano alla Mandolossa, passando per il Villaggio Ferrari, Sant’Eufemia e il Villaggio Sereno. A 16 uffici dei comuni o dei quartieri

Uffici postali: anche a Gussago orario ridotto durante l’estate

24 Giugno 2013

«Serranda» estiva alle Poste: giorni e orari ridotti in 54 uffici. Ma i sindacati sono «moderatamente soddisfatti»: le chiusure passano dalle 505 nel 2012 alle 371 del 2013, colpendo sia la città che la provincia. Più di 50 uffici postali diverranno meno efficienti e meno fruibili al pubblico quest’estate per l’avvio di quella che è ormai diventata la «tradizionale» razionalizzazione del servizio. Dalla città alle zone più periferiche della provincia, giorni e orari di apertura saranno ridotti in 54 luoghi, tra chiusure a giorni alterni, chiusure il

Aperto il “Lido estivo” al centro sportivo “Le Gocce”

12 Giugno 2013

Segnaliamo che dal 1^ giugno ha riaperto il “Lido estivo” del centro sportivo “Le Gocce” di Gussago: fino all’8 settembre 2013 sono quindi in vigore orario e tariffe estive, anche per il nuoto libero e palestra. Per informazioni su orari e tariffe consulta il sito delle Gocce a questo link: – orari e tariffe Lido e palestra estate 2013

Uffici postali: anche a Gussago funzionamento parziale durante l’estate

5 Giugno 2012

Sempre più saracinesche abbassate, in estate, sugli uffici postali bresciani. Con l’arrivo della bella stagione anche quest’anno il lavoro della rete postale perderà parte della sua efficienza per la chiusura a giorni alterni di 45 uffici tra città e provincia. Un buon numero di paesi, soprattutto i più piccoli e le frazioni, sarà quindi penalizzato da un funzionamento a singhiozzo che certo non giova allo sviluppo e alle aziende. Gli uffici postali negli ultimi anni sono stati stabilizzati dalla società, trasformandoli in una realtà stabile,