Fiori per la Madonna degli assassinati

1 Novembre 2014

Omaggio al ricordo del giovane Isidoro Risetti, ucciso più di due secoli fa. Tra gli omaggi più singolari, nell’ambito delle festività dei defunti, qualcuno ha pensato di portare dei fiori in onore della Madonna degli assassinati. La santella settecentesca che adorna la strada verso Brione (attuale via Carrebbio) fu costruita in ricordo di un giovane veronese, Isidoro Risetti, di 22 anni, assalito e ucciso da briganti, all’altezza della strettoia del Canalino probabilmente nel 1782. Nel libro «Le santelle di Gussago» – realizzato dal Comune nel

Domenica 19 ottobre “passeggiata storico naturalistica” e concerto “Vissi d’arte”

17 Ottobre 2014

Segnaliamo che domenica 19 ottobre 2014 sono in programma gli ultimi due eventi del progetto IncontriAMO l’Ambiente: alle ore 14:45 ritrovo presso il Löc de la Begia per una passeggiata storico naturalistica, accompagnati da Rinetta Faroni e dal gruppo Sentieri, per visitare il Löc de la Begia, la vecchia contrada di Piedeldosso e l’antica Pieve. Alle ore 17:00, dopo una breve sosta ristoratrice presso l’Antica trattoria Piè Del Doss, il Circolo Lirico Culturale LIRICArte presenta “Vissi d’arte“, concerto lirico per rendere omaggio alle opere d’arte ed unirle alle

Un futuro per Villa Taglietto

30 Settembre 2014

L’edificio settecentesco costituisce l’accesso naturale al convento della Santissima. Il sindaco: cresce la sensibilità di privati e aziende, sogniamo un recupero pubblico. Lo slancio entusiastico e imprenditoriale per il progetto di rinascita della Santissima, sotto l’egida e l’impulso del Museo del Gusto Lombardia (e della sua possibile apertura all’interno dei locali dell’ex convento domenicano di proprietà del Comune) potrebbe portare al recupero di un altro edificio storico di Gussago, il Taglietto. «La Santissima – spiega il sindaco Bruno Marchina – fungerà da vetrina per gli eventi

Tra settembre ed ottobre 2014 “IncontriAMO l’Ambiente”

6 Settembre 2014

Tra settembre ed ottobre 2014 si svolgerà a Gussago il progetto “IncontriAMO l’ambiente”, promosso dall’Assessorato all’Ambiente, dall’Assessorato alla Cultura e dalla Consulta per la Cultura e la qualità della vita del Comune di Gussago. Gli eventi prenderanno il via il giorno 12 settembre, con la presentazione nella chiesa San Lorenzo del libro Mareèe, premio città di Pontremoli 2014: i testi sono di Gianmario Andrico, le fotografie di Virginio Gilberti e Basilio Rodella con la voce narrante di Luciano Bertoli. Il secondo evento, PuliAMO Gussago, è previsto per il 21

Fotogallery presentazione libro “I Paramenti della Pieve di Gussago”

3 Settembre 2014

Durante la settimana di eventi proposti per la Festività di Santa Maria Assunta, la sera del 12 agosto 2014 si è svolta presso la Prepositurale Pievana di Gussago una serata alquanto singolare e unica. Col pretesto di presentare il libro, edito dalla parrocchia stessa, dal titolo “I Paramenti della Pieve di Gussago – dal Settecento all’Ottocento vicende storiche e modelli” scritto dalla Dr.ssa Sara Vittorielli, si è potuto assistere all’esposizione di alcuni dei paramenti più belli custoditi dalla Prepositurale. L’incontro ha visto come moderatrice Rinetta

Martedì 12 agosto presentazione del libro “I Paramenti della Pieve di Gussago”

10 Agosto 2014

Segnaliamo che martedì 12 agosto 2014 alle ore 20:30, presso la Prepositurale Pievana di “Santa Maria Assunta” di Gussago verrà presentato il libro di Sara Vittorielli: “I Paramenti della Pieve di Gussago“. Interverranno con l’autrice il prevosto don Adriano Dabellani, Mons. Federico Pellegrini (direttore dell’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e Cerimoniere Vescovile). Moderatrice della serata Rinetta Faroni, ricercatrice e storica locale. Durante la serata saranno esposti i paramenti di maggior pregio. Il libro è disponibile presso la Prepositurale.

Nuova vita per il torrente “La Canale”

17 Giugno 2014

Sensibilità ecologica e una costante cura dei corsi d’acqua – rafforzata dalla recente operazione «Fiumi sicuri», organizzata dal Gruppo sentieri Protezione civile di Gussago -, sta portando alla rigogliosa rinascita di vivace fauna ittica che sta tornando ad animare il corso d’acqua La Canale con incredibili giochi cromatici e di rifrazione. Le livree che scherzano con i raggi solari e con il placido turbinio d’acqua, creano irresistibili coriandoli di luce lungo La Canale; torrente che, in origine, molto probabilmente, aveva dato genesi al paese di

Fotogallery dibattito “La qualità della vita 2014 – Il caso di Gussago”

1 Marzo 2014

Sindaco e imprenditori al dibattito sui risultati dell’indagine de Giornale di Brescia. L’agroalimentare, il manifatturiero, la cultura. Un territorio di pregio della Franciacorta, che punta sulla qualità. Nelle relazioni sociali con un vivace associazionismo, in economia con l’eccellenza delle imprese agroalimentari e manifatturiere, nell’urbanistica con l’equilibrio fra paesaggio naturale e costruito. Una cittadina con un buon tenore di vita; con redditi, pensioni e depositi bancari consistenti, poco attrattiva però verso i giovani, con una bassa spesa sociale determinata dalle scarse risorse comunali di fronte, invece,

Giovedì 27 febbraio dibattito “La qualità della vita – Il caso di Gussago”

25 Febbraio 2014

Il Giornale di Brescia e UBI Banco di Brescia nei mesi scorsi hanno realizzato un rapporto per testare la qualità della vita sul territorio di Brescia e tra i 33 comuni della provincia che hanno più di 10mila abitanti in base a sette aree tematiche: popolazione, ambiente, economia e lavoro, tenore di vita, servizi, tempo libero, sicurezza. Il caso di Gussago sarà esaminato giovedì 27 febbraio 2014 alle ore 20:30 presso la sala civica “C. Togni” di Gussago. Moderati dal caporedattore centrale del Giornale di Brescia, Lucio Dall’Angelo, i

Ronco: esposta copia di un’epigrafe romana

24 Febbraio 2014

La pietra, ritrovata a Ronco nel 1816, ora è conservata al Capitolium di Brescia. Ronco si appresta a recuperare la memoria e a celebrare un antico cavaliere romano, da inserire nel Pantheon dei concittadini illustri. È Sestio Valerio Poblicola, appartenuto a una potente famiglia e alla gens del poeta Catullo, anch’egli un Valerius. Sestio Valerio Poblicola doveva avere una grande villa proprio nel piccolo centro. Per rendere onore all’antico compaesano verrà esposta a Ronco una copia scultorea che riprodurrà l’epigrafe originaria, testimonianza dell’esistenza del cavaliere

Al via la quarta edizione del Concorso letterario del Giornale del Gussago Calcio

12 Dicembre 2013

Prende il via la quarta edizione del Concorso letterario del Giornale del Gussago Calcio intitolato al giornalista bresciano Giorgio Sbaraini. Quest’anno, in accordo con il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo e il Comune di Gussago, il concorso si rivolgerà ai ragazzi della scuola media e si articolerà nelle sezioni “Racconto” e “Composizione artistica”. Il tema sarà “Il viaggio” la forza di volontà e la condivisione come risorse fondamentali per affrontare gli ostacoli della vita. Per permettere agli studenti della scuola media di comprendere meglio il significato del tema proposto, la Società

Rinetta Faroni e la Comunità Alloggio Fobap Anffas premiati dall’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia

15 Settembre 2013

Domenica 29 settembre 2013 il Consiglio Direttivo dell’UNCI, Unione Nazionale Cavalieri d’Italia, Sezione Provinciale di Brescia, conferirà alla M.a Rinetta Faroni di Gussago il diploma “Distinzione Onore e Merito U.N.C.I.” e alle Comunità Alloggio Fobap Anffas di Gussago il “Premio alla Bontà”, consistente in un assegno di 1.000 euro. La cerimonia si terrà alle ore 10:30 presso l’Hotel President di Roncadelle alla presenza delle autorità civili e Militari di Brescia, del Sindaco e dell’assessore alla Cultura del Comune di Gussago.

Gli studenti gussaghesi si fanno onore nel nome di Giorgio Sbaraini

22 Maggio 2013

Il concorso letterario de “Il Giornale del Gussago Calcio”. Gli applausi di una sala civica colma come non mai per salutare la prime edizione dell’ «Ottavo Giorno – Gussago città aperta», manifestazione curata dal comune franciacortino per far conoscere il mondo della disabilità. Un contesto nel quale rientrava la premiazione del concorso letterario alla memoria di Giorgio Sbaraini e che da 3 anni si svolge sotto la direzione de «Il giornale del Gussago Calcio», con la partecipazione degli studenti della scuola media gussaghese. Una giuria

1 2 3 4