La storia del “Medol” di Navezze, stabilimento di produzione della calce

18 Maggio 2015 Gussago News 0

Il programma delle celebrazioni per il Santo Patrono di Navezze, Vincenzo Ferreri, prevede la celebrazione di una Santa Messa anche al complesso “LA CALCE”, ma cosa fu e significò per Navezze e Gussago questo stabilimento di produzione di calce da costruzione, nel corso di diversi decenni, a partire dal 1924? Nello stabilimento, chi scrive entrò una volta soltanto, non era per nulla facile l’accesso quali ragazzi, ma con tutta la classe riuscii a varcare il primo grande cancello posto a sud, da dove uscivano i

Navezze: dal 18 al 24 maggio la festa patronale di San Vincenzo 2015

16 Maggio 2015 Gussago News 0

Navezze in festa per il proprio patrono, San Vincenzo Ferreri, domenicano spagnolo vissuto tra il XIV e il XV secolo e ricordato con un’intera settimana di celebrazioni ed eventi che si svolgeranno a partire da lunedì 18 maggio 2015 alternandosi tra sacro e profano e con un programma ricco di Messe. La prima delle quali verrà celebrata lunedì 18 maggio alle 20 in coincidenza con l’apertura della festività di San Vincenzo: la frazione gussaghese si radunerà all’interno del complesso «La Calce» di via Carrebbio 59/61 per

Fotogallery “S. Messa e Processione festa di San Vincenzo 2014”

22 Maggio 2014 Gussago News 0

Mercoledì 21 maggio 2014 a Navezze di Gussago, nell’ambito della “festa patronale di San Vincenzo“, è stata celebrata la S. Messa in suffragio di Rosa, Giovanni e del Monsignor Angelo Porta. A seguire processione con l’immagine del Santo fino al campo sportivo, accompagnata dalla banda musicale “Santa Maria Assunta”. La festa di San Vincenzo prosegue fino a domenica 25 maggio. Fotografie di Pintossi Giampietro (Pierino) per Gussago News.

Navezze: dal 21 al 25 maggio la festa patronale di San Vincenzo 2014

20 Maggio 2014 Gussago News 0

Ritorna puntuale a Navezze, dal 21 al 25 maggio 2014, la festa patronale di San Vincenzo, organizzata dall’Associazione culturale “Gli amici di San Vincenzo”: un momento di ritrovo ed allegria che accompagna l’anima della festa ovvero le celebrazioni religiose in onore del santo Patrono. Per questa occasione la frazione di Navezze si mette il vestito della “festa” e per quattro giorni, nel campetto di calcio vicino alle scuole, a farla da padrone saranno giochi, musica, spettacoli, intrattenimento e gastronomia. Quella di San Vincenzo è una

Dal 22 al 26 maggio ritorna a Navezze la festa patronale di San Vincenzo 2013

20 Maggio 2013 Gussago News 0

Ritorna puntuale a Navezze, dal 22 al 26 maggio 2013, la festa patronale di San Vincenzo, organizzata dall’Associazione culturale “Gli amici di San Vincenzo”: un momento di ritrovo ed allegria che accompagna l’anima della festa ovvero le celebrazioni religiose in onore del santo Patrono. Per questa occasione la frazione di Navezze si mette il vestito della “festa” e per quattro giorni, nel campetto di calcio vicino alle scuole, a farla da padrone saranno giochi, musica, spettacoli, intrattenimento e gastronomia. Quella di San Vincenzo è una

83^ anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Gussago e 33^ di costruzione del monumento agli Alpini

18 Ottobre 2012 Gussago News 0

Il Gruppo Alpini di Gussago, con il patrocinio del Comune di Gussago, sabato 27 e domenica 28 ottobre 2012 festeggia l’83^ anniversario di fondazione del Gruppo e il 33^ anniversario di costruzione del monumento agli Alpini. Programma delle iniziative: sabato 27 ottobre ore 20.15 Concerto di canti alpini e di montagna “Spontaneità e valore della canzone alpina” “Coro A.N.A. Penna Nera” di Gallarate (Va) diretto dal M.o Michele Paccagnella domenica 28 ottobre ore 9.00 alzabandiera e deposizione corona d’alloro al Monumento agli Alpini; ore 10.00 Santa

“Feste” a Navezze per San Vincenzo, patrono frazionale

18 Maggio 2012 Gussago News 0

Sono iniziate le “feste” a Navezze per San Vincenzo, patrono frazionale. Mercoledì dopo la S. Messa concelebrata e presieduta da don Daniele Faita – Parroco di San Giorgio in CELLATICA – presente la statua del santo valensiano FERRERI (Vicente Ferrer), momentaneamente detronizzato dalla bellissima soasa ecclesiale in stile fiorentino, acquisita nel 1945, il simulacro è stato recato in processione per la Contrada a partire da Via Carrebbio – zona una volta nota come “Put dè fèr” – per scendere sino in località Fossa facendo poi