Richiedei, ora lo scontro è politico

4 Ottobre 2015

Il licenziamento di 5 dipendenti del Richiedei diventa questione politica: l’ex sindaco Lazzari replica al sindaco Marchina: “Le nostre scelte nel rispetto della legge”.

Al Richiedei bufera per cinque licenziamenti

22 Settembre 2015

Fondazione Richiedei: la perdita del bando per i servizi d’assistenza prevede cinque licenziamenti; una clausola prevede che la cooperativa vincitrice della gara debba reimpiegare il personale. Pronti i ricorsi delle Rsu.

Pensioni 2013, è 960 euro l’importo medio mensile a Gussago

21 Novembre 2014

In due casi su tre l’assegno mensile nel Bresciano ha meno di tre zeri. Al top Cellatica con 1.047 di media Magasa (586 euro) è la maglia nera. L’effetto peraltro già impalpabile dell’aumento dell’importo dell’assegno è evaporato al cospetto dell’andamento dell’inflazione e dell’inasprimento della pressione fiscale locale. I pensionati bresciani sono sempre più indigenti nonostante in media, rispetto al 2012, il loro vitalizio mensile sia lievitato di 8 euro, un decimo degli 80 euro concessi sotto forma di bonus Irpef dal premier Matteo Renzi alle classi

Morosità incolpevole: in arrivo fondi anche a Gussago

9 Agosto 2014

Il Governo finanzierà il sostegno ai Comuni più esposti con gli inquilini che non pagano perché disoccupati. Esposito del Sicet-Cisl: «A parte il ritardo nei tempi va riconosciuta la svolta positiva». Morosità incolpevole: il Governo finanzia il fondo a sostegno dei Comuni più esposti. Potranno accedervi Brescia, Rezzato, Gussago, Gardone Val Trompia, Concesio e Lumezzane. «Al di la del ritardo davvero difficilmente comprensibile, soprattutto se si considera che l’emergenza sfratti risale ormai al 2009 va riconosciuto che si tratta di un segnale di svolta estremamente positivo».

Gli autisti della Sia domani in sciopero: disagi per chi viaggia

16 Febbraio 2014

Stop dalle 14.30 alle 22.30 Prevista una forte adesione. Continua il confronto tra Sia Autoservizi e Filt-Cgil su questioni aziendali. E domani gli autisti aderenti al sindacato di via Folonari si fermano per otto ore dalle 14:30 alle 22:30. Gli studenti non avranno problemi per il ritorno a casa, anche perchè le corse partite arriveranno comunque a destinazione. Ma problematico sarà il ritorno a casa dei lavoratori, alla sera. L’adesione si annuncia massiccia. Filt conta 130 iscritti in Sia e la sua battaglia solitaria contro

Fondazione Richiedei: a rischio la riabilitazione alcologica

6 Febbraio 2014

È un’unità di riabilitazione alcologia unica nel suo genere in Lombardia. E nessuno vuole la sua chiusura. Il reparto dedicato alla cura delle patologie alcol correlate di Palazzolo sull’Oglio è stato al centro del secondo incontro della cabina di regia dedicata al caso Richiedei. La questione è presto detta: ad oggi la riabilitazione, portata avanti così com’è, costa troppo e fa perdere alla fondazione Richiedei oltre 200 mila euro l’anno. Come fare a fermare questa enorme perdita economica senza chiudere i battenti? Una delle proposte

Fondazione Richiedei: dopo il «tavolo» il sindaco Marchina vede un lieto fine

23 Gennaio 2014

«Sono molto ottimista e credo che si siano poste le basi per un percorso importante, vantaggioso e utile, che porterà il Richiedei verso lidi sicuri». Grandi speranze per il futuro della struttura ospedaliera nelle parole del sindaco di Gussago Bruno Marchina a seguito dell’istituzione, da parte della Asl di Brescia in accordo con Regione Lombardia, di un tavolo di regia che avrà il compito di sostenere la Fondazione nella prosecuzione delle attività sanitarie e socio-sanitarie. Nel primo incontro, presieduto dal direttore generale dell’Asl di Brescia

Fondazione Richiedei: arriva la cabina di regia dell’Asl

19 Gennaio 2014

Una cabina di regina dell’Asl (in accordo con la Regione) per «salvare» la Fondazione Richiedei di Gussago, che fornisce cure e assistenza agli anziani (con oltre 200 posti letto) ma che negli anni ha accumulato un passivo di svariati milioni. Il primo incontro il 17 gennaio: è stata avviata «una concreta attività di analisi delle aree critiche al fine di individuare le prime efficaci soluzioni organizzative e gestionali, che consentano di assicurare ai cittadini la stessa qualità dei servizi erogati dalla struttura e la relativa

Fondazione Richiedei: i sindacati chiedono un posto al tavolo

10 Gennaio 2014

Nella trattativa per la cessione del ramo d’azienda della Rsa di Gussago alla Codess. «Non è una partita a due tra Codess e Fondazione Richiedei». Per i sindacati le scelte da fare riguardo il futuro della residenza socio assistenziale «Richiedei» di Gussago devono essere affidate a una cabina di regia che coinvolga tutti gli attori in campo. Prima di Natale, Fp Cisl, Fp Cgil e Fpl Uil hanno nuovamente sollecitato la Regione affinché faccia partire il tavolo di confronto con il coordinamento dell’Asl. Una cosa,

La Kyenge a Brescia (e Gussago) tra vecchie polemiche e nuove provocazioni

10 Gennaio 2014

«Siamo la prima provincia per presenze straniere: è giusto che il Ministro arrivi a Brescia». Lo ha detto il segretario bresciano della Camera del Lavoro Damiano Galletti alla vigilia dell’arrivo nel Bresciano del ministro Cecile Kyenge, dopo due visite mancate, a settembre e ad ottobre. Il ministro è atteso questa sera a Gussago, per un incontro promosso dall’Azione Cattolica e sabato mattina in centro città per un convegno organizzato dal Comune di Brescia. Forza Nuova ha già annunciato un doppio banchetto per «contestare il fallimentare modello

1 2 3 4 5