Fotogallery “Concerto Tridui dei morti 2015”

16 Febbraio 2015

Fotogallery del concerto nella ricorrenza dei Tridui dei Morti: sabato 14 febbraio 2015 presso la chiesa Santa Maria Assunta di Gussago si sono esibiti, con la direzione del M° Roberto Misto e Fabrizio Zanini al pianoforte, il Coro da Camera Calliope e l’Ensemble Barocca, che hanno proposto Music for the Funeral of Queen Mary di H. Purcell. Fotografie di Iosemilly De Peri.

Sabato 14 febbraio concerto nella ricorrenza dei Tridui dei Morti

12 Febbraio 2015

Sabato 14 febbraio 2015 nella chiesa Parrocchiale “Santa Maria Assunta” a Gussago, il Coro da Camera Calliope e l’Ensemble Barocca, con il patrocinio del Comune di Gussago, terranno un concerto nella ricorrenza dei Tridui dei Morti. In tema con il carattere della celebrazione, verrà proposto Music for the Funeral of Queen Mary di H. Purcell. Direttore Roberto Misto, pianoforte Fabrizio Zanini. L’ingresso è libero.

Sabato 7 febbraio 2015 accensione della macchina dei Tridui

5 Febbraio 2015

Eccola. Maestosa ed elegante, adornare per intero il presbiterio della chiesa prepositurale di Santa Maria Assunta con il suo barocco leggiadro. È la macchina dei Tridui, allestita in questi giorni. Una magnificenza per gli occhi, un tributo profondo allo spirito e alla fede, creata per riportare alla preghiera e alla meditazione le anime durante i frivoli periodi dei festeggiamenti carnevaleschi. Lo spettacolo lascia a bocca aperta. È un raffinato inseguirsi di intrecci e di volute e un dinamico incastro di forme che traggono ispirazione dalla

La “macchina parlante”, la poesia che racconta la ripresa della Macchina del Triduo

28 Gennaio 2015

La storia della ripresa della Macchina del Triduo nella chiesa “Santa Maria Assunta” a Gussago, negli anni ’70 secondo la poesia di Luigi “Gino” Zanetti: La macchina parlante Da molti anni fui abbandonata in un’antro soffitto fui relegata, pochi uomini ricordan ancora un’opera di pregio va alla malora. Avanziamo cauti nel luogo tetro, o la forza manca 0 corto è il metro. Alcuni pezzi solo vanno all’altare come uomo senza gambe vo’ caminare. C’é chi tocca, chi spolvera, chi guarda, tutto intorno tace, nessuno parla; una

Dal 22 al 25 febbraio celebrazione dei Tridui in memoria dei defunti

19 Febbraio 2014

Segnaliamo che da sabato 22 a martedì 25 febbraio 2014 si terrà presso la chiesa parrocchiale “Santa Maria Assunta” di Gussago la celebrazione dei Tridui in memoria dei Defunti. In particolare sabato alle ore 18:30 si terrà la S. Messa solenne di inizio (accensione della macchina), celebrazione presieduta da Mons. Giacomo Canobbio, Delegato Vescovile per la pastorale della cultura. Domenica l’accensione della macchina avverrà per le S. Messe delle ore 10, delle ore 11:15 e delle ore 16:30, con esposizione del SS.mo Sacramento fino alla Messa delle ore 18:30. Lunedì e

Chiesa Santa Maria Assunta: il “Corpus Domini”

3 Giugno 2013

Gussago, anno 2013, chiesa Santa Maria Assunta; fotografia di Angelo Cartella. Dopo L’Ascensione, la Pentecoste, la Santissima Trinità, tre solennità che si susseguono, il Giovedì dopo la SS. Trinità si celebrava solennemente il CORPUS DOMINI, fatto slittare, da 36 anni (1977 – soppressione di alcune festività), alla domenica successiva. A Gussago, il 30 maggio 2013, giorno proprio della Festa religiosa “Corpo del Signore” erano in programma il canto del Vespro serale e la successiva processione eucaristica dalla Parrocchiale di S.Maria Assunta all’Oratorio di Sale di

Fotogallery “Concerto dei Tridui” 2013

4 Febbraio 2013

Domenica 3 febbraio 2013 nella chiesa Santa Maria Assunta di Gussago il Coro Lirico Bresciano “G. Verdi”, diretto dal M° Edmondo Savio, ha tenuto il “Concerto dei Tridui“. Le fotografie sono state scattate da Pintossi Giampietro (Pierino) per Gussago News.

Questa sera a Gussago “Concerto dei Tridui”

3 Febbraio 2013

A Gussago, in Santa Maria Assunta alle 20:30 «Concerto dei Tridui» con il Coro Lirico Bresciano «G. Verdi» e i suoi solisti, diretto da Edmondo Savio e con il pianista Emanuele Troga. La prima parte offre pagine sacre di Mozart, Rossini, Mendelssohn e l’Alleluja dal Messia di Haendel. Nella seconda, cori da opere liriche di Verdi, Donizetti, Rossini, Ponchielli e Boito. Fonte: Giornale di Brescia Per approfondire: – consulta il programma del concerto

1 2