Tamburello: la Polisportiva Gussaghese festeggia la promozione in serie C

Tamburello Gussago Castelli Calepio 2022

Ultima di campionato per le squadre bresciane della serie D. Il Nigoline, seppur poco falloso, cede contro il Pontirolo, un forte avversario che ha concesso veramente pochissimo: bravi loro a concretizzare quindici. Si conclude con una vittoria la corsa del Capriano del Colle, che supera il Roncola per 2 a 0 in una partita a senso unico e mai in discussione, ma le notizie dagli altri campi non sono state positive: i collinari si piazzano al 4° posto, appena fuori dagli spareggi nazionali. Per i bresciani è stata comunque una grandissima annata, ogni previsione, che si chiude con la consapevolezza di un grande futuro per il prossimo anno. Festeggia invece la Polisportiva Gussaghese, promossa in serie C assieme al Castelli Calepio e qualificata per la fase nazionale.

L’appuntamento per la Pallatamburello bresciana si ferma per il mese di agosto, riprenderà con il Campionato di serie B e le finali nazionali di serie C e D nel primo week end di settembre.

Serie D: Grassobbio-Castelli Calepio 0-2 (0-6,3-6), Malpaga-Bonate Sopra 2-0 (6-0,6-3), Pontirolo-Nigoline 2-0 (6-1,6-2), Capriano-Roncola Treviolo 2-0 (6-0,6-1), Bonate Sotto-Serina 0-2 (2-6,4-6). Riposava Gussago.

Classifica: Castelli Calepio punti 47; Gussago e Malpaga 45; Capriano 44; Serina 41; Bonate Sopra 35; Pontirolo 30; Roncola Treviolo 14; Grassobbio 12; Bonate Sotto 10; Nigoline 7.

Fonte: tambass.org

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News