Tennis: Camilla Manini campionessa provinciale under 10

Camilla Manini settembre 2018

La cinquina è servita. Cristian Persi si aggiudica il titolo provinciale under 16 all’Olimpica Tennis Rezzato, trofeo Franchini-Gaffuri, ed eguaglia il suo concittadino Marco Piras, il primo a conquistare cinque titoli giovanili provinciali. Nato e cresciuto tennisticamente a Vobarno, ma da un paio di anni alla Canottieri Salò, Persi ha vinto il suo primo campionato provinciale nel 2014 (under 10), per poi imporsi nell’under 12 nel 2015 e 2016, nell’under 14 (2017) e infine è riuscito a portarsi a casa quest’anno anche il titolo provinciale under 16 nonostante i suoi 14 anni (è classe 2004). Numero uno di un tabellone con solo 10 iscritti (pochi in generale il numero dei partecipanti: 45 nel maschile in quattro categorie e 33 nel femminile), Persi, che ai recenti campionati italiani ha superato diversi avversari tanto da guadagnarsi una sicura promozione a 2.8 per l’anno prossimo, ha fatto valere le sue qualità, concedendo poco o nulla ai rivali. In semifinale, il valsabbino, attualmente 3.2 di classifica, si è imposto per 6-1, 6-0 contro il 3.3 Alberto Ondei, mentre in finale ha rifilato un doppio 6-2 al pari categoria Ludovico Manessi.

E se Persi infila nella sua collana di vittorie il quinto titolo, sul palcoscenico si affaccia una figlia d’arte. Si tratta di Camilla Manini, figlia dell’ex portiere Gianluca, oggi allenatore dei numero uno del Gussago, e di Sara Bonomi, ex campionessa under 16 nel 1993 e poi cinque volte numero uno degli assoluti provinciali (tre successi consecutivi dal 2000 al 2003). Appena 9 anni e Quarta-non classifica, Manini infligge un doppio 6-0 a Vanessa Racsan, poi s’impone per 6-3, 6-4 contro Viola Cucchi, numero uno del tabellone, e infine riesce a spuntarla in tre set contro Michelle Cefan per 7-6 (7-5 il tie break), dopo essere andata sotto per 3-5, 2-6, 7-5. Nelle altre tre categorie femminili, le vittorie sono andate a Tania Galvani (under 12), vittoriosa in finale contro la numero uno Vittoria Beduschi per 6-1, 6-3, Ilaria Antonini (under 14) che ha piegato in finale la pari categoria Angela Cavagnini (3.4) per 4-6, 6-3, 6-2, e Martina Cerqui (4.1) vittoriosa contro la 3.5 e numero uno Gaia Mazzoleni per 6-4, 7-5. Nel maschile invece primo titolo per Marcello Muca (under 10) che si è aggiudicato la finale contro il numero uno Michele Campa per 4-6, 6-2, 7-4 il tie break, per il 3.5 Nicola Cucchi (under 12) che ha vinto la sfida contro il pari categoria Simone Gamba per 6-3, 6-4, e per il numero uno dell’under 14 Matteo Salvi (3.3) che ha avuto il suo bel da fare per superare in finale il 3.4 Gabriele Lorini, riuscendoci solo al terzo set e dopo essere andato sotto per 4-6, 1-5 (4-6, 7-6, 7-5 il tie break, 6-4 i parziali finali).
Salvatore Messineo

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News