Terza piazza per “Momo” El Kasmi alla Bossoni Half Marathon 2017

Momo El Kasmi Bossoni Half Marathon 2017

Sembrava una mezza maratona piazzata nel cuore dell’estate quella corsa ieri nella Bassa. Colpa degli scherzi meteorologici di questo maggio folle che è passato da una timida primavera a un caldo da luglio. È stato insomma il sole a segnare la faticosa prova degli atleti impegnati a Orzinuovi nella «Bossoni Half marathon». Tanti atleti: ben 260 quelli che hanno terminato il tracciato di 21 chilometri previsto dall’edizione 2017.

Nonostante le temperature non proprio favorevoli qualcuno è andato forte: dopo 1h10’15″ il primo a tagliare il traguardo è stato Ahmed Nasef dell’Atletica Desio, e lo ha fatto dominando la gara e staccando il diretto avversario di ben 2 minuti. Dietro di lui ma a notevole distanza è arrivato Tariq Bommaarouf del Team Marathon, che ha terminato la propria fatica in 1h12’21″. Sul terzo gradino del podio si è piazzato un altro protagonista dell’atletica, il portacolori del Rodengo Saiano Mohammed El Kasmi che stavolta ha dovuto accontentarsi del bronzo chiudendo in 1h15’49, ma che ha confermato la sua presenza stabile nei quartieri alti delle manifestazioni a cui partecipa. Quarto Giuseppe Russo della Bike & Run (in 1h19’32″), e quinto Carlo Poli del Gp Orzivecchi, che ha terminato in 1h21’21″.

La prova femminile? La classifica generale è stata dominata fin dalle prime battute da Giulia Madella della Team Ks Sport, vittoriosa in 1h28’20″ davanti a Silvia Maria Pasquale (N. Atl. Fanfulla Lodigiana), staccata di ben quattro minuti e mezzo (1h32’52). La terza piazza l’ha occupata la bresciana Eva Grisoni dell’Atletica Rezzato (ha fermato il cronometro a (1h33’14″), mentre quarta e quinta posizione sono state riempite da un’altra bresciana, Catarina Loretta dell’Atletica Brescia Marathon (1h34’00″) e dalla bergamasca Monica Acerbis (Runners Bergamo) col tempo di 1h34’48″.

E veniamo ai risultati dei Senior partendo ancora dalle donne, e dal successo di Silvia Pasquale, seconda della generale, davanti a Claudia Santinelli Cologno al Serio. Bronzo per la bergamasca Chiara Amati dell’Atletica Villongo. Le Senior Master? Nella categoria Sf35 il successo è stato strappato da Giulia Madella, prima anche nella classifica generale. Tra le Sf40 ha dominato Eva Grisoni, mentre Monica Acerbis si è aggiudicata la Sf45. Applausi anche per Silvia Roberta Minari (Bike & Run) vincitrice in 1h47’41 tra le 50, e per Lorena Di Vito del Cus Pro Patria Milano, prima tra le 55 in 1h37’01″. La classifica Senior maschile porta la firma di Mohammed Momo El Kasmi: l’atleta del Rodengo Saiano ha superato Carlo Poli e Giorgio Soldani dei Runners Bergamo. Salendo di età, tra i Sm35 ha brillato Tariq Bammaarouf, mentre tra i 40 si è affermato il dominatore della generale Ahmed Nasef. Bene il bresciano Giuseppe Bigoni, primo tra i 45: l’atleta in casacca Rebo Gussago ha chiuso in 1h24’13. Runners Bergamo protagonisti anche tra i Sm50 grazie al vincitore Cesare Tresoldi, mentre tra i 55 l’ha spuntata Lorenzo Mariani del Cus Brescia in 1h29’27″. Primo tra i 60 Paolo Fusar del Gta Crema (al traguardo in 1h42’1). Infine tra i 65+ si è affermato Rosario Baratti, altro portacolori dei Runners Bergamo con 2h03’06.
Stefano Goffi

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News