Topo di appartamento fermato dal padrone di casa-carabiniere

È andata male giovedì mattina l’avventura di un ladro che si apprestava a visitare degli appartamenti in un complesso residenziale di Gussago. Appena scavalcata la ringhiera del terrazzo al primo piano, la sua presenza è stata avvertita dal proprietario di casa che si trovava fortunatamente all’interno dell’alloggio.

L’uomo, un militare dell’Arma in servizio al Nucleo Radiomobile della Compagnia di Brescia, non ha esitato ad affrontarlo e a bloccarlo prima di chiedere l’intervento dei colleghi di Gussago che sono intervenuti subito dopo. L’uomo, un nomade 35enne di origine slava, è stato tratto in arresto, successivamente convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Questo arresto va a sommarsi ad altri due messi a segno nelle settimane precedenti dai Carabinieri di Gussago per contrastare il fenomeno dei furti. In quelle occasione furono arrestati due cittadini romeni, di 45 e 34 anni, responsabili rispettivamente di furti all’Outlet Village Franciacorta e in un supermercato di Gussago.

Fonte: giornaledibrescia.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News