“Troppi furti” a Gussago, cittadini esasperati

L’idea di dar vita a un comitato per sollecitare interventi.

Sei furti a Casaglio, due a Barco. E questo è solo il bilancio delle ultime settimane. A Gussago l’assillo dei furti è diventato un «problema sociale» al punto che alcuni cittadini stanno cercando di istituire un comitato per fare sentire la voce in Comune e non solo.
«Chiediamo sicurezza perché ci sentiamo oltraggiati, violentati nella nostra intimità – spiegano i fautori del progetto-comitato -.Il danno maggiore, spesso, non è quello materiale, ma lo sfregio dell’intimità e la tensione che esaspera. Senza pensare poi al pericolo: e se un furto si trasformasse in qualcosa di più grave ai danni delle persone?». Nella caserma dei carabinieri le denunce si accumulano: «Se i malviventi agiscono indisturbati anche durante il giorno, significa che non c’è controllo del territorio. Peccato però che, soprattutto nei periodi elettorali, tutti parlino di sicurezza, controllo del territorio e telecamere nei punti sensibili del paese: finito il momento del voto tutto torna come prima». Per questo, attraverso il passaparola, si cerca di dare forma ad un comitato: «Gussago è cresciuto parecchio negli ultimi anni, ma il passaparola rimane uno strumento importante per veicolare il nostro progetto: speriamo di riuscire a concretizzarlo».
C.M.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News