Ubriaco sfreccia a tutta velocità lungo raccordo BreBeMi, fermato

Lanciato a tutta velocità sulla BreBeMi, senza cinture e con molto alcol in corpo. L’albanese intercettato dalla Poltrada sabato notte avrebbe potuto incrociare altre auto nella sua folle corsa e causare conseguenze gravi se non fosse stato fermato. Erano circa le 2:30, nel cuore della notte, quando la pattuglia di Chiari ha notato l’automobilista all’altezza del raccordo per Gussago. Il conducente, diretto verso Brescia, era pericolosamente incerto nella guida e troppo veloce. I poliziotti sono riusciti ad affiancarlo, fermarlo e identificarlo.

L’albanese di 26 anni, risultato anche irregolare sul territorio italiano, è stato sottoposto all’alcoltest che ha rilevato un tasso superiore ai 2 grammi per litro. Per lui è scattata le denuncia per guida in stato di ebbrezza ma il veicolo non è stato sequestrato poiché intestato a un’altra persona. Il giovane è stato accompagnato in questura per le procedure di espulsione con accompagnamento alla frontiera.
P.BUI.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News