Il Volley Gussago non si rialza più: quinto stop consecutivo

Volley Gussago Academy

Asd Volley Gussago – Stadium Mirandola Modena 0-3
(20-25, 19-25, 21-25)

Il Volley Gussago non trova il generatore di emergenza. È ancora black out per la squadra bresciana, che tocca la quinta sconfitta consecutiva subendo in casa un brutto 0-3 contro il forte Stadium Mirandola. Le ragazze di Ghilardi possono fare poco contro le quarte in classifica, che comandano dall’inizio alla fine. Le modenesi portano a casa la quarta vittoria di fila, al contrario delle bresciane, che non riescono a uscire dall’impasse che le tiene ferme a quota 7 punti da ormai cinque settimane, in terzultima posizione, nella pericolosa zona rossa. Che vuol dire retrocessione se Rizzi e compagne non troveranno la forza di reagire per imporre, nelle prossime gare, il proprio gioco. Troppo bassa la resa in ricezione, che nel primo e nel secondo set oscilla tra il 39 e il 32%, e un attacco troppo sporadico: nel primo parziale le palle messe a terra in questo fondamentale sono 10, mentre quelle avversarie sono 16; va addirittura peggio nel secondo tempo, gli attacchi sono solo 5 (17 per le avversarie). Il Gussago reagisce nel terzo set, quando passa in vantaggio per 8-3: poi deve fare i conti con un Mirandola ancora più pressante a rete e più efficace in ricezione.

ASD VOLLEY GUSSAGO: Rizzi 6, Briano 4, Cappelletti 9, Arcari 1, Cordioli 6, Castelli 2, Stornati (libero); Zanola 7, Facchetti 1, Cancelli, Galeri. N.e: Zipponi. All: Ghilardi.
MIRANDOLA MODENA: Sala 3, Angeli 3, Natali 23, Moretti 2, Panza 1, Ruggiero 11, Calanca (libero); Prandini. N.: Perani, Morselli, Rossetto (libero), Calanca. All: Molinari.

Arbitri: Salvemini e Branca.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News