Convincente vittoria per il Volley Gussago con Pomponesco

La formazione 2013-2014 di serie C del CUS Brescia-Volley Gussago
La formazione 2013-2014 di serie C del CUS Brescia-Volley Gussago

Supercyclon Cus Brescia-Volley Gussago – Bottari Pomponesco 3-0
(25-22, 25-18, 25-16)

Con una convincente prestazione le ragazze del Supercyclon Cus Brescia Volley Gussago regolano in soli tre set le volonterose atlete del Bottari di Pomponesco (MN). In una piovosa serata, nella palestra di Navezze, le ragazze di Giovanni Ghilardi devono mettere in campo impegno e carattere per aver ragione delle prestanti ragazze ospiti. Il mister parte riproponendo lo stesso sestetto vincente sul campo di Legnano sabato scorso: Antonella Cioffi alla regia opposta a Valentina Del Bono, Anna Speltoni con Giulia Rizzi attaccanti di posto quattro, Claudia Roselli ed Irene Loda al centro con “catwoman” Filippi Pioppi libero.

Il primo set vede le nostre ragazze partire decise consapevoli che questa è una partita da vincere. Battiamo bene, la “rice” è ottima, da subito la correlazione muro-difesa è positiva e consente ai nostri attaccanti di essere efficaci. Ci portiamo subito avanti 5 a 1, poi mantenendo un vantaggio di sicurezza 12 a 7, e quindi 17 a 12. La partita è piacevole, giocata bene da entrambe le squadre con lunghi scambi, grandi attacchi e spettacolari difese. Crescono le ragazze ospiti, piano piano si fanno sotto recuperando i punti di distacco ed impattando sul 21 pari. L’allenatore Ghilardi chiama il tempo, tranquillizza le sue ragazze, le consiglia sulle scelte da fare e il Supercyclon riprende a correre chiudendo vincente il parziale 25 a 22. Uno a zero e si cambia campo. Nel secondo set le ragazze di Pomponesco alzano l’asticella del gioco e le nostre atlete devono giocare al meglio per essere all’altezza delle ospiti. Si gioca punto a punto fino a quota 12, poi con Cioffi in battuta e l’attacco “a tre” le padrone di casa riescono a fare uno strappo portandosi avanti di quattro lunghezze. Le ragazze del Bottari tentano la rimonta ma con Del Bono in posto uno Gussago vola a 23 punti e di fatto chiude vincente il parziale lasciando Pomponesco a quota 18. Nel terzo set le nostre ragazze non lasciano spazio alle ospiti e con capitan Speltoni e Rizzi in grande evidenza stroncano ogni tentativo di ripresa delle ragazze del Bottari conducendo il parziale sempre con largo margine di vantaggio.

Supercyclon vince con merito una partita giocata bene da tutte le ragazze, con pochi errori, (alla fine sono 57 su 75 i punti fatti dalle nostre giocatrici) ed ottime trame di gioco. Prendiamo i tre punti che ci portano al sesto posto in classifica, allunghiamo a tre la striscia delle partite vinte consecutivamente e ci prepariamo alla difficile trasferta di sabato prossimo contro Progetto Volley Arcobaleno, solo due punti davanti a noi.

Ale Cus Brescia-Volley Gussago.

SUPERCYCLON CUS BRESCIA-VOLLEY GUSSAGO: Cioffi Antonella 1, Del Bono Valentina 7, Favalli Francesca n.e., Rizzi Giulia 23, Roselli Claudia 5, Speltoni Anna 16, Zanola Alice n.e., Zipponi Ethe n.e., Loda Irene 5, Mossoni Alice n.e., Asia Guerini n.e., Filippi P. Marianna (libero). All. Giovanni Ghilardi, La Ferla Adriana, Enrico Inzoli.
BOTTARI POMPONESCO: Acovanoni, Ballestriero, Boschesi, Fellini, Ferraro, Piccoli, Rossi, Zaffarella, Lorenzini, Pradella. Allenatore: Montaldi M.

Arbitri: Eustacchio A. da Bergamo e Colella Pietro da Mantova.

A cura di Claudio Delorenzi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News